141917
12.03.2017

Il Pianoforte Virtuoso II

SOFYA GULIAK, pianoforte

César Franck 1822-1890
Preludio, fuga e variazione in si minore op. 18

Modest Musorgskij 1839-1881
Quadri di un’esposizione
Promenade-Allegretto giusto, nel modo russico; senza allegrezza, ma poco sostenuto
1. Gnomus – Sempre vivo
Promenade – Moderato commodo e con delicatezza
2. Il vecchio castello – Andante
Promenade – Moderato non tanto, pesante
3. Tuileries (Dispute d’enfants après jeux) – Allegretto non troppo, capriccioso
4. Bydlo – sempre moderato pesante
Promenade – Tranquillo
5. Balletto dei pulcini nei loro gusci – Scherzino. Vivo leggiero
6. Samuel Goldenberg und Schmuyle – Andante
7. Limoges: Le marché – Allegretto vivo sempre scherzando
8. Catacombae: Sepulchrum Romanum – Largo
9. La cabane sur des pattes de poule – Allegro con brio, feroce
10. La grande porta di Kiev – Allegro alla breve. Maestoso. Con grandezza
 
Entrata:   20.-,
AVS e studenti 15.-
soci Musica nel Mendrisiotto 10.-
entrata gratuita RAGAZZI FINO 16 ANNI E STUDENTI DEL CONSERVATORIO

Segue degustazione di vini della Cantina Cavallini di Cabbio
....................................................................................................
Sofya Gulyak
Nel settembre 2009 è stata insignita del primo premio e Medaglia d’Oro Principessa Maria al XVI Concorso Pianistico Internazionale di Leeds - la prima donna ad ottenere questi riconoscimenti. Da allora si è esibita in tutto il mondo con grande successo. I suoi recital hanno spesso avuto recensioni eccezionali e le sue apparizioni in concerto, con le più importanti orchestre, riscuotono commenti entusiastici dalla
stampa musicale di tutto il mondo. Il suo curriculum include premi ottenuti nei più prestigiosi concorsi pianistici: primo premio al Concorso Thalberg, al Concorso William Kapell negli USA, al Maj Lind di Helsinki, al Concorso Tivoli a Copenhagen, al Gyeongnam in Corea del Sud, a San Marino, vincitrice del Concorso Busoni in Italia e del Concorso Pianistico Marguerite Long di Parigi. Sofya Gulyak ha suonato in tutto il mondo sia in recital che con prestigiose orchestre: al Teatro alla Scala e alla Sala Verdi di Milano, alla Hercules-Saal di Monaco, alla Salle Cortot, Salle Gaveau e Salle Pleyel di Parigi. Ha suonato anche alla Sala Grande del Conservatorio di Mosca, al Konzerthaus di Berlino, al Gewandhaus di Lipsia, al Kennedy Center di Washington, al Palais de Musique di Strasburgo, all’Hong Kong City Hall, al Shanghai Grand Theatre, al Tokyo Opera City Hall, al Osaka Symphony Hall, al Musashino Cultural Center di Tokyo, al Teatro dell’Opera di Budapest, alla Finlandia Hall di Helsinki, alla Bridgewater Hall a Manchester, al Teatro Municipal di Rio de Janeiro, all’auditorium Manzoni di Bologna, alla Music Hall di Aberdeen, alla Salle Molière a Lione, alla Walt Disney Hall di Los Angeles, al King Theatre a Rabat, al Kursaal di Berna, al Tivoli Concert Hall a Copenhagen etc. CD con le sue esecuzioni di compositori russi - Medtner, Rachmaninoff, Prokofiev - sono state registrate e pubblicate dalla casa discografica Champs Hill Records nel 2013 e sono state recensite con 5 stelle dalle riviste Diapason e Guardian. Sofya Gulyak è stata invitata come membro di giuria in concorsi pianistici internazionali in Italia, Serbia, Francia, Grecia, Stati Uniti, e ad insegnare in Masterclass in Cina, Italia, Australia, Nuova Zelanda, Filippine, Hong Kong, Messico, Stati Uniti e Germania. È docente di pianoforte al Royal College of Music di Londra. Parecchi suoi concerti sono stati trasmessi alla radio e alla televisione in Russia, Polonia, Francia, Italia, Germania, Stati Uniti, Finlandia, Danimarca, Serbia, Nuova Zelanda, Regno Unito.

Caratteristiche

  • APERTURA dom: Dalle ore 10.30
  • TIPOLOGIA Musica