VALLE DI MUGGIO:
PAESAGGIO DELL'ANNO 2014!
    |  1/1

Un riconoscimento meritato per il MEVM.

La Fondazione Svizzera per la tutela del paesaggio (SL-FP) elegge ogni anno il “Paesaggio dell’anno”, una distinzione che permette di creare l’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica in merito al valore dei paesaggi svizzeri, informare in merito ai pericoli che essi corrono e riconoscere pubblicamente l’impegno profuso dalla popolazione locale per curarli.

L’obiettivo principale del premio consiste infatti generalmente nell’onorare l’impegno profuso da parte di enti occupati nella conservazione e nella promozione delle qualità paesaggistiche di una regione e più in generale della promozione esemplare dei valori del paesaggio.

Il riconoscimento per l’anno 2014 è andato a favore del lavoro profuso  e dei risultati ottenuti da parte del Museo Etnografico della Valle di Muggio (MEVM).

Il MEVM, attivo dal 1982, si è prodigato nel repertoriare, catalogare, ristrutturare molto nella Valle di Muggio e sul Monte Generoso. Al Museo Etnografico della Valle di Muggio dobbiamo oggi l’importante tesoro di testimonianze (nevère, roccoli, graa...) che nel territorio raccontano del passato; di chi su questa montagna ha vissuto e delle interessanti soluzioni trovate per ovviare ai problemi del quotidiano. Il lavoro svolto dal MEVM ha preservato le caratteristiche della valle che sono la tranquillità, la bellezza di un paesaggio ancora incontaminato e un facile contatto con la natura.

Leggi il book interattivo e riguarda gli interventi della giornata!


INFO
Casa Cantoni
6838 Cabbio
Tel. +41 91 690 20 38
Fax +41 91 690 20 39
info@mevm.ch
www.mevm.ch



METEO
GIO, 11° VE, 12° SA, 15°
OFFERTE SPECIALI
Le nostre proposte

Per stuzzicare la curiosità e per suggerire come sviluppare un soggiorno nella regione, Mendrisiotto Turismo ed i suoi partner propongono alcuni spunti. 

Cercando di confezionare delle offerte con contenuti interessanti e di quindi riuscire a stimolare l’interesse per la regione, vi proponiamo di verificarle, sperando riescano a solleticare la vostra curiosità!